METODO E PASSIONE - FRANTOIO_VALNOGAREDO

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

METODO E PASSIONE

IL NOSTRO PROCESSO - SPREMITURA  A  FREDDO

Cercheremo di spiegare brevemente, con l'aiuto di alcune immagini, come viene prodotto il nostro Olio Extra Vergine di oliva per far notare la semplicità e la chiarezza della spremitura a freddo. Per prima cosa le olive, dopo essere stati pulite dalle foglie, vengono lentamente macinate con le tradizionali macine in granito. In circa 20 minuti di lavorazione si ottiene una pasta pronta per essere dosata sui fiscoli.




A questo punto della lavorazione, nonostante siano state a lungo macinate, le olive non hanno ancora lasciato uscire il loro prezioso contenuto. Bisogna quindi dosarle sui fiscoli, i quali, accatastati sui carrelli, vengono avviati sotto i torchi per essere pressati. Molto lentamente i torchi spremono il loro prezioso contenuto prezioso e come si vede ne esce un liquido scuro, composto da acqua e olio: infatti come tutti i frutti le olive contengono acqua in percentuale del 40% circa, l'olio è in percentuale media del 20 %, mentre il restante 40% è residuo, cioè sansa, che rimane nei fiscali e viene poi utilizzato come combustibile.




Come ultima fase della lavorazione c'è la separazione del mosto oleoso uscito dalla pressione, che avviene mediante un separatore centrifugo che divide l'olio dall'acqua. L'olio viene quindi raccolto in cisterne di acciaio inox perché sia conservato per tutto l'arco dell'anno a temperatura costante, prima però vengono fatte decantare le ultime impurità rimaste.



 
Copyright 2015. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu